Prof. Avv. Roberto Pignatone

Prof.  Avv. Roberto Pignatone

Iscritto all’Ordine degli Avvocati e ricercatore dal 1983, professore associato dal 1988, si è sempre occupato, nella professione come nell’insegnamento, di diritto tributario, di diritto finanziario e di contabilità pubblica.

Nella sua carriera universitaria ha trattato temi riguardanti la finanza pubblica (dal prelievo alla fonte all’imposta di registro, dalla soggettività passiva al federalismo fiscale, dalla compliance all’abuso del diritto) ricoprendo diversi incarichi di insegnamento. Ha pubblicato numerosi lavori scientifici, saggi e monografie ed è relatore a convegni ed incontri di studio.

E’ membro dell’Associazione Italiana dei Professori di Diritto Tributario (A.I.P.D.T.), avendo fatto parte del suo primo Direttivo quale rappresentante nazionale dei professori associati.

Con la pubblica amministrazione ha collaborato occupandosi, tra l’altro, degli aspetti finanziari della programmazione regionale, della riscossione dei tributi in Sicilia, del federalismo fiscale.

È stato consigliere di amministrazione di SOGEI s.p.a., società interamente partecipata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze che gestisce l'anagrafe tributaria, e di una banca di credito cooperativo.

Svolge la sua attività di difensore dinanzi al Giudice Tributario e dinanzi alla Corte di Cassazione, associandola a quella di consulenza specialistica.

Lavora con aziende pubbliche e private, con banche, con persone fisiche, fondazioni ed associazioni.

E’ membro della Camera degli Avvocati Tributaristi di Palermo.

Da sempre è convinto dell’importanza di offrire una competenza di tipo specialistico in una materia complessa ed in continua evoluzione che richiede un assiduo impegno di approfondimento e di aggiornamento.

Da oltre trent’anni assiste i suoi clienti nella ricerca della migliore soluzione di questioni fiscali riguardanti le loro attività (nel settore idrico, del credito, delle biotecnologie, della cultura, dell’agricoltura, dell’immobiliare ed altre ancora), nella consapevolezza dell’importanza di scegliere l’appropriato regime di tassazione che contemperi le esigenze del legittimo risparmio d’imposta e del giusto concorso alle spese pubbliche.

Intrattiene rapporti di leale collaborazione con l’amministrazione finanziaria, tesi a cercare di pervenire ad interpretazioni condivise e di definire sul nascere, laddove possibile, ogni conflitto.

Esercita per quanti si rivolgono al suo studio l’attività di difensore nella giurisdizione tributaria, perché prevalga il principio che la tassazione deve essere equa ed attuata secondo procedure conformi alle previsioni di legge rispettando il contribuente ed i suoi diritti pur nell’affermazione dei suoi doveri.

Email: roberto.pignatone@studiopignatone.it